Scientists find weird new property of matter that breaks all the rules


Negli ultimi 25 anni, i fisici hanno osservato uno strano comportamento durante lo svolgimento di esperimenti che hanno coinvolto il raffreddamento di un composto dell'uranio vicino allo zero assoluto. Quando il composto, URu2Si2 veniva raffreddato a -226 gradi centigradi, si poteva assistere ad una diminuzione della quantità di caos nel sistema. Le molecole sembravano improvvisamente disporsi in uno stato ordinato, rilasciando un'emissione di calore che gli scienziati non poteva spiegare. Da dove viene questo calore in eccesso viene?

For the past 25 years, physicists observed a persistent glitch while conducting experiments that involved cooling a uranium compound to near absolute zero.
When the compound, URu2Si2, was cooled to -438 degrees Fahrenheit, they would see a fall in the amount of chaos in the system.
The molecules seemed to snap into an ordered state, letting out a burst of heat the scientists couldn't account for. Where did this extra heat come from?