'Interactive Fish Tank' turns water into a capacitive touchscreen


"Interactive Fish Tank" is an installation that explores new, wet boundaries in touch-based interfaces. Developed in 2011 by Manuela Donoso and Crys Moore, Masters candidates at NYU's Interactive Telecommunication Program, the piece effectively turns a bed of water into a capacitive touchscreen, creating a virtual aquarium full of pixelated goldfish. With "Fish Tank," users can "feed" a swarm of fish by simply tapping their fingers against the surface of the water. This creates a bluish circle around which the fish — represented with orange dots — then congregate. The simulated fish will also follow a user's finger as it sweeps across the water, as demonstrated in the video below.
Continue reading >>> [Theverge]

"Interactive Fish Tank" è un'installazione che esplora nuovi e bagnati confini verso le interfacce touch. Sviluppato nel 2011 da Manuela Donoso e Crys Moore, candidati al Master di Interactive Telecommunication Program della NYU, il pezzo trasforma effettivamente uno specchio di acqua in un touchscreen capacitivo, creaando un acquario virtuale pieno di pesci rossi pixellati. Con "Fish Tank", gli utenti possono "alimentare" un banco di pesce semplicemente toccando con le dita contro la superficie dell'acqua. Questo crea un cerchio blu attorno al quale i pesci - rappresentati con puntini arancioni - si riuniscono. I pesci seguono anche il dito di un utente in quando passa attraverso l'acqua, come dimostrato nel video qui sotto.
Continua a leggere >>> [Theverge]